#1 - TUTTI X UNA CITTà PIÙ BELLA

L'urbanistica è il biglietto da visita di una città. Immaginiamo una Gattinara moderna, pulita e curata. la ripartenza parte dalla bellezza.

a) RIQUALIFICAZIONE DEI CORSI PRINCIPALI

La nuova Gattinara non può prescindere dall’abbellimento e dalla sistemazione dei corsi principali. Le più importanti arterie cittadine oltre ad essere funzionali devono restituire l’idea di una città bella e pulita, curata nel dettaglio. Serve uniformità di stile, al posto del mix di asfalto (poco curato), porfido e pietra che troviamo oggi.

Fondamentale sarà l’abbellimento di questa via. Saranno sistemati i marciapiedi (in alcuni tratti attualmente poco sicuri) e verranno aggiunti piccoli alberi per dare decoro.

Per questa via proponiamo di sostituire il porfido con lastre di pietra, in continuità di stile con il resto del centro cittadino.

Anche in questa via prioritaria sarà la messa in sicurezza dei marciapiedi e l’abbellimento, con la rimozione dell’asfalto in continuità con il centro cittadino.

b) DECORO URBANO

Molte facciate in città sono in condizioni di degrado. Istituiremo un contributo per i privati che vorranno ritinteggiare e abbellire le proprie facciate, a partire dal centro storico.

 

In foto, la situazione della “Ex Ceramica Pozzi”, in Via Piemonte. Di fronte alla stazione ferroviaria, ad un passo dal centro, non rappresenta un bel biglietto da visita per la città.

C) ASFALTO FREE

La nostra idea di una Gattinara più bella e vivibile passa dalla valorizzazione del Centro Storico.
Una delle ragioni per cui si svuotano i centri storici è la scelta di lasciare l’asfalto nelle vie centrali. Oltre ad essere poco ecologico, l’asfalto è anche poco salubre. Infatti in estate, è un accumulatore di calore durante il giorno.
Se ci fosse una pavimentazione in pietra come in altre Borghi oltre ad essere più belle le nostre vie sarebbero più vivibili.

In foto un esempio di come è e come vorremmo che sia Via Cardinal Mercurino

D) PIÙ ATTENZIONE PER LE FRAZIONI

Porteremo l’attenzione sulle zone più periferiche della nostra città, eliminando la distinzione tra cittadini di serie A e di serie B. 
Parliamo ad esempio della frazione San Bernardo. In questa zona manca l’attenzione a dettagli fondamentali. Mancano marciapiedi, dove sono presenti sono malconci. Mancano attraversamenti pedonali, creando un problema per la sicurezza. Anche qui non trascureremo dall’abbellimento dell’esistente. Partendo dal parco giochi, dove attualmente le panchine sono rovinate. Pianteremo a lato della strada alberi a fioritura primaverile. In progetto abbiamo anche la realizzazione di un ciclabile che colleghi la frazione al centro città in sicurezza.

E) ATTENZIONE ALL'AMBIENTE

Una città alberata è una città che vive. Non si riproporranno più situazioni come quella attuale, dove in piazza Formigoni, appena asfaltata, non è presente nemmeno un albero.

Anche l’urbanistica sarà progettata in ottica sostenibile.

TUTTI X UNA CITTÀ PIÙ BELLA, CON UN'AMMINISTRAZIONE CHE ABBIA OCCHIO PER LE PICCOLE COSE.

TUTTI X GATTINARA