Eliana Negri

Ho 27 anni, sono nata e cresciuta a Gattinara. Inoltre ho vissuto il paese partecipando agli eventi.

Mi ha spinto ad accettare questa sfida la consapevolezza che la nostra città sta cambiando profondamente ed è dovere di ognuno di noi di adoperarsi perché il cambiamento non si traduca in un peggioramento delle condizioni di vita.

Non sono una professionista della politica però ho molte idee e tanta voglia di adoperarmi per la mia città.

Scopri di più!

Ho studiato presso il Liceo Gaudenzio Ferrari in Borgosesia, diplomandomi in Scienze Sociali opzione socio-ecomomica. Pur non avendo ancora trovato la mia strada professionale da molti anni sono tecnico sportivo presso un’associazione dilettantistica di ginnastica artistica in Gattinara.

Una delle mie più grandi passioni coronata da grande entusiasmo, dato dalla precedente attività sportiva, è essere un’allenatrice e giudice di ginnastica artistica. Inoltre alcuni dei miei hobby sono la lettura, la pittura e la cinefilia.

Fin da quando ero bambina nel mio piccolo ho partecipato attivamente per la realizzazione delle Cavalcate, ho ballato per i vari carri allegorici ed ho servito per i chioschi organizzati dalle tabine gattinaresi.

Per di più dal 2012 sono una Tabinat di una tabina nata da un gruppo unito di ragazzini amici dall’infanzia.

Il mio avvicinamento a Diego Costanzo è stato del tutto casuale, nel momento in cui mi hanno presentato a lui ci siamo scambiati idee su come vedremmo la nostra Gattinara ideale e siamo andati d’accordo. In particolare abbiamo il desiderio di fare concretamente di più per la nostra città.

Voglio che questo sia il mio primo impegno in politica concretizzare le nostre idee. Il mio obbiettivo è di dedicarmi ad incentivare e a favorire i giovani l’avvicinamento al mondo dello sport con il conseguente potenziamento dei servizi per favorire la gestione, da parte dei genitori, del dopo scuola dei figli.

VIDEO PRESENTAZIONE