Michela Loforese

Sono nata a Gattinara, ho 42 anni, da circa 15 anni sono tornata a vivere a Gattinara. Sono mamma di due bambini di 7 e 3 anni.

Scopri di più!

Sono diplomata in ragioneria PLS, presso l’I.T.C. Cavour di Vercelli, ho quasi  sempre lavorato in amministrazione e contabilità, ma non solo, mi sono misurata anche in ambiti diversi, e conseguito alcune specializzazioni, che hanno arricchito il mio bagaglio professionale e culturale.

Sono una persona decisamente attiva, ho diversi interessi, mi piace lo sport, camminare all’aria aperta, il teatro, il balletto e leggo molto, spaziando dai libri di letteratura ai giornali di design, figli permettendo. Mi piace la musica, ho studiato chitarra classica da ragazzina, poi ho abbandonato per dedicarmi agli studi, anche se resta e resterà una delle mie più grandi passioni. Altra mia grande passione sono le lingue e le letterature straniere, ambito a cui dedico studio e dedizione.

Perché ciascuno di noi ha una coscienza, quello che io chiamo “coscienza del cittadino”, quel senso di appartenenza ad un territorio in cui siamo nati e in cui vorremmo far crescere i nostri bambini, e che vorremmo migliorare, ognuno con il proprio contributo, quindi ho deciso di passare dalle parole ai fatti.

Una conoscenza avvenuta sui social, ambito in cui sono attiva, seguo alcuni giornali, poiché sono interessata a ciò che accade attorno a noi e non solo. Ho iniziato a seguire Diego Costanzo, dopo essermi documentata, per mezzo del sito web sul programma proposto, ed era in linea con il mio pensiero. Approfondendo la conoscenza, ho conosciuto un gruppo vivace, moderno, perfettamente in linea con ciò che chiede il mondo di oggi, con una buona componente femminile, fatto anche di mamme,  a cui si è voluto dare voce. Gruppo fatto da persone normali, vicini alla gente, e che condivide i problemi dei giovani di oggi, delle famiglie e della quotidianità.

Abbiamo iniziato a confrontarci sulle nostre idee, spesso a condividerle, quindi, quando mi è stato chiesto di unirmi, mi sono detta “Adesso o mai più!” Penso di aver raggiunto la maturità giusta, di avere tante idee, e come cittadina vorrei dare, anche il mio contributo.

VIDEO PRESENTAZIONE