gattinara x teresio

#LaGattinaraCheVorrei La produzione vitivinicola negli ultimi anni è in crescita, un maggiore interesse verso la produzione di Gattinara, ha spinto nuovi imprenditori ad investire le proprie risorse all’interno del nostro comune.
L’enoturismo in altre parti d’Italia si sta rivelando una risorsa trainante per l’economia di un territorio, e trovo sia fondamentale investire più risorse alle politiche agricole di un comune, a maggior
ragione un comune come il nostro che ha grande potenzialità.
Oggi aiutare a sviluppare il comparto economico enoturistico, significa supportare anche tutto l’indotto che ne deriva, bar, ristoranti, B&b, hotel e commercio al dettaglio. Un esperienza a 360°
che l’enoturista viva durante il suo soggiorno.
Gattinara ha una collina stupenda coperta di vigneti che la impreziosiscono, camminare tra i sentieri e sentire i profumi dell’uva nel periodo della vendemmia ti va subito il pensiero al vino che verrà.
Le colline gattinaresi, addolcite dal vento sceso dal Monte Rosa; un tesoro da sviluppare e promuovere attuando le migliori strategie.
Ho un desiderio, nella Gattinara che vorrei, mi piacerebbe che questo Natale, sulle tavole dei Gattinaresi vi sia una bottiglia di Gattinara, un calice di nebbiolo, per comprendere il nostro paese e gustarne profumi e sentori.
Sviluppiamo Gattinara, tutti insieme, tutti per Gattinara.